FARE LA FIGURA DEL CIOCCOLATAIO

fare-la-figura-del-cioccolataio

Fare la figura del cioccolataio. Quante volte avete utilizzato questa frase? Ma vi siete mai chiesti perché si utilizzi?

I modi di dire usati nella lingua italiana sono davvero tanti. Diventa divertente quindi capire da che cosa traggano origine alcune delle espressioni che sono, o sono state, di uso comune.

Cosa vuol dire?

No, la colpa non è del cioccolato. E neanche dei cioccolatai o come si usa dire adesso dei “maestri cioccolatieri”, nobili personaggi a cui tutti gli amanti dei dolci sono infinitamente grati.

In genere “fare la figura del cioccolataio” è utilizzato come sinonimo di “far una figuraccia”. Ma vediamo che le sfumature dello sproposito commesso risiedono proprio nell’origine dell’espressione stessa.

cioccolatini

Da cosa deriva?

Iniziamo col precisare che si tratta di un modo di dire tipicamente piemontese che è poi diventato di uso comune anche nel resto dello stivale.

Tradizione vuole che risalga addirittura al 1823 e si riferisca ad un aneddoto che vede come protagonista Carlo Felice, Duca di Savoia e Re di Sardegna.

Sappiamo bene come a Torino il cioccolato sia una cosa seria. Basta aver assaggiato un bicerin per capire a cosa mi riferisco.

Grazie alla diffusione del cioccolato, alcuni dei maestri cioccolatieri dell’epoca diventarono particolarmente noti e guadagnarono, oltre alla fama, anche molto denaro. Alcuni dei più ricchi esponenti dell’alta borghesia torinese erano infatti dei cioccolatai.

Leggenda narra che uno di questi artigiani del cioccolato fosse diventato così ricco da girare per Torino su una carrozza particolarmente vistosa tirata da quattro cavalli.

Carlo Felice fu quindi costretto a convocarlo raccomandandogli uno stile di vita che non mettesse in ombra quello del Re poiché risultava disdicevole che un sovrano facesse ” la figura di un cioccolataio”. e che un borghese si comportasse come un nobile.

stemma-savoia

Non fate la figura di un cioccolataio

Ecco quindi che abbiamo ben chiaro quando utilizzare questo modo di dire. Se ostentate ciò che non siete o che non avete, se millantate, se mistificate… beh, allora fate attenzione a non farvi scoprire o avrete fatto una gran figura da cioccolataio.

Limitatevi ai cioccolatini. Piacciono a tutti e non creano problemi.

Francesca Arca

®Riproduzione Riservata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *